Halloween è finalmente alle porte, i supermercati e i negozi pullulano di decorazioni a tema, bellissime e spaventose, e ogni volta siamo tentate di comprare qualcosa ma, a volte, i prezzi sono un po’ fuori budget.

Allora perché non realizzare qualcosa a casa con l’aiuto dei bambini?

Sapete che non sono una persona particolarmente dedita ai lavori manuali, ma questi che vi propongo sono davvero facili e testati da me, a breve infatti li vedrete anche pubblicati nelle mie instagram stories =).

Cominciamo dal più facile in assoluto:

INTAGLIARE LA ZUCCA DI HALLOWEEN

Immancabile in ogni casa addobbata a dovere.

Nei supermercati si vendono quelle appositamente coltivate per decorazioni, che costano meno di quelle commestibili.

Prima di intagliarle fate il disegno con un pennarello dando libero sfogo alla fantasia dei bambini, dopo, con l’aiuto di un coltello (evitate magari di farlo fare ai più piccoli), tagliate la punta della zucca in modo da eliminare tutta la polpa interna e poi intagliate seguendo il disegno che avete tracciato.

Una volta pronta potete posizionarla in giardino o sul davanzale della finestra, inserendo all’interno delle candele, in modo che l’effetto di sera sia ancora più spaventoso.

PIPISTRELLI

Anche questi facilissimi da realizzare: basta prendere dei rotoli di carta igienica e colorarli come volete, poi ritagliare le ali su del cartoncino nero e incollarle al corpo del pipistrello.

Infine disegnare occhi e denti aguzzi.

Finito! Non è stato velocissimo?

E di grande effetto!

FANTASMI VOLANTI

Occorrente:

  • palline in polistirolo;
  • stoffa bianca (ma va benissimo anche un tovagliolo di carta);
  • colla;
  • pennarello nero;
  • corda tipo spago.

Come si realizzano questi fanstasmini volanti?

Prima di tutto occorre incollare la corda sulla pallina di polistirolo che poi andremo ad avvolgere con la stoffa bianca che avremo precedentemente bucato in modo da permettere il passaggio dello spago.

Poi bisogna disegnare la faccia del fantasma ed infine appenderlo (sulle maniglie delle porte, sul lampadario, sulle mensole, insomma, dove volete!)

Tempo di realizzazione davvero minimo.

LA CASA STREGATA

Anche qui per la realizzazione ci servono semplicemente dei rotoli della cartaigienica.

Dobbiamo colorarli di nero e con del pennarello bianco decorarli come una vera casa o, ancora meglio, come un vero castello stregato!

PALLONCINI SPAVENTOSI

Ecco l’ultima idea davvero facile ed economica per arredare la nostra casa per la notte di Halloween.

Procuratevi dei palloncini bianchi e arancioni, gonfiateli e con un pennarello nero disegnate le facce più spaventose che potete.

Poi semplicemente, attaccateli in giro per casa.

Tutti i lavoretti che vi ho proposto sono super veloci, poco impegnativi, davvero economici e da realizzare con i bambini.

Loro si divertiranno un mondo e la vostra casa sarà perfettamente addobbata per la notte più spaventosa dell’anno!