/ Bambino / Speciale carnevale: vestiamole di tulle!

Speciale carnevale: vestiamole di tulle!

Salve amici.

Eccoci al secondo appuntamento con le idee carnevalesche. Questa volta voglio darvi delle idee di facile realizzazione per i costumi delle vostre bambine. Facendomi un giro per negozi ho notato che i prezzi sono veramente folli e, avendo io una bimba da travestire,  ho pensato a come potevo fare per risparmiare un pochino. Ho fatto qualche ricerca sul web e mi si è  aperto un mondo! Si un mondo di tulle colorato che scelto del colore giusto si trasforma in costumi stupendi! Fatine, principesse Disney, coccinelle, apine, pagliacci, super eroine! Tutto è  possibile! Realizzarli è  veramente semplice e alla portata di tutti. Basta infatti comprare un elastico e del tulle colorato. Ora tagliamo delle striscioline ( volendo si possono trovare anche dei rotoli di tulle che solitamente usano i fioristi per i loro addobbi ) della lunghezza che desideriamo e leghiamoli all’elastico. Ecco fatto! Poi basta metterci gli accessori giusti e il costume è  pronto! Visto, niente di più semplice! Qui sotto potrete vedere un tutorial semplicissimo.

image

Ecco a voi una carrellata di costumi:
imageimage

Pagliacci e super eroine…

imagePrincipesse Disney…

image

Biancaneve e sirenetta…

image

Fatine…

image

Coccinelle e apine…

image

Animaletti…

image

Fragoline…

image

Alla prossima…

 

Ida

Immagini tratte da www.pinterest.com

Inoltre vi consiglio di leggere…

The following two tabs change content below.
Ida

Ida

Redattrice
Chi sono? Sono Ida, mamma e moglie a tempo pieno. Sono una nostalgica sognatrice che crede ancora alle favole a lieto fine, una dama d'altri tempi che si emoziona davanti ad un tramonto. Cosa amo? Il sorriso sdentato della mia bambina, baciarle i piedini, una tazza di tea davanti al caminetto leggendo un libro, il profumo di una torta in forno, un mazzo di rose sul tavolo, il profumo della lavanda, il cinguettio degli uccellini, un centrino all'uncinetto, una camicia di pizzo a pois, una passeggiata in campagna, scattare fotografie spesso anche solo col pensiero, le cose che furono, la mia "metà".
0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *