/ 1-3 anni / Sogni d’oro con Stokke Sleepi Mini: la culla che cresce con il bambino

Sogni d’oro con Stokke Sleepi Mini: la culla che cresce con il bambino

Già qualche mese prima della nascita di Rebecca mi sono preoccupata di scegliere con cura il luogo in cui avrebbe fatto le sue prime e dolcissime nanne. Volevo una culla di alta qualità ovviamente, che la facesse sentire protetta e al sicuro.

Ormai avrete intuito il mio amore per il marchio Stokke, per cui la culla della mia piccolina non poteva che appartenere a questo marchio: la Stokke Sleepi Mini.

Stokke Mini Sleepi

Anche la culla, come il seggiolone Tripp Trapp, segue tutte le fasi di crescita del bambino, e questo è stato uno dei fattori principali che mi ha spinto a sceglierla.

Dalla nascita fino ai dieci anni, la culla Stokke Sleepi, accompagna il bambino crescendo con lui.

Sleepi grow chain

Fino ai sei mesi si utilizza la prima disposizione con forma circolare, appositamente studiata per contenere meglio il neonato e donargli la sensazione di protezione che ha conosciuto nel ventre materno. Quando comincia a stare seduto da solo e ben dritto con la schiena si passa alla successiva disposizione, abbassando e allungando il piano del materasso ( con l’apposito kit di trasformazione). Successivamente è possibile togliere le ruote e aprire il lettino, in modo che il bambino possa acquisire l’indipendenza necessaria per salire e scendere autonomamente dal suo lettino. Infine, l’ultima disposizione è dedicata ai bambini più grandicelli, con un vero e proprio letto da grandi.

Appena arrivati a casa dall’ospedale abbiamo cominciato ad utilizzarla ed è stato amore a prima vista!

Stokke Mini Sleepi

La utilizziamo maggiormente per i pisolini diurni perché, grazie alle quattro ruote piroettanti, si sposta facilemente e senza fatica da una stanza all’altra, in questo modo Rebecca è sempre con me, sia in cucina a preparare il pranzo che nel resto della casa a fare le faccende domestiche. Le ruote sono dotate di freno, in modo da garantire la massima sicurezza.

Stokke Mini Sleepi

Insieme alla culla è consigliabile acquistare le lenzuola ( almeno quelle di sotto) e il paracolpi perché sono realizzati appositamente per la forma rotonda della mini sleepi. Ho provato ad utilizzare lenzuola di altre marche ma, avendo la classica forma rettangolare, non rimangono ben aderenti al materasso creando grinze e rigonfiamenti.

Stokke Mini Sleepi

Stokke Mini Sleepi

Altra chicca di questa meravigliosa culla è la possibilità di regolare l’altezza della base del materasso, in modo da sollevare e posare il bambino senza rischio di mal di schiena.

Un accessorio a cui non ho voluto rinunciare è la tenda, l’ho adorata da subito perchè crea un piccolo nido in cui la mia bambina riposa tranquilla e serena.

La culla Sleepi Mini non è solo bella esteticamente con il suo design unico e originale, ma è anche comodissima da utilizzare.

Rebecca sta crescendo velocemente e tra qualche tempo dovremmo già aggiungere il kit per trasformarla in lettino, per cui stay tuned!

IMG_3014

The following two tabs change content below.
Parola di Mamma

Parola di Mamma

Redazione
Parola di Mamma

Ultimi post di Parola di Mamma (vedi tutti)

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *