Parola di Mamma
/ Donna & mamma / Sitly: babysitter a portata di click

Sitly: babysitter a portata di click

Parola di Mamma on 12 Giu 2018 - 18:00 in Donna & mamma

La babysitter è quella figura che, prima o poi, fa ingresso nella vita di una famiglia.

A volte saltuariamente, altre volte in modo più frequente, in particolare per quelle famiglie che non hanno la fortuna di avere i nonni vicino.

Io sono ricorsa alla baby sitter poche volte, per alcuni impegni improvvisi e per qualche serata in solitudine con mio marito. L’ho trovata tramite il classico “passaparola” di amiche che si sono rivolte a questa dolcissima ragazza per accudire i loro figli.

Ora , aihmè, la nostra Sara si è laureata e, giustamente, vuole sviluppare i suoi studi nell’ambito lavorativo per cui ha studiato, mi ritrovo quindi punto e a capo: trovare una nuova babysitter.

Cercando in rete ho trovato un nuovo servizio ideato da un papà con la mia stessa esigenza, un papà, Jules Van Bruggen, che, rendendosi conto di quanto spesso gli orari di pre e post-scuola siano inconciliabili con la quotidianità dei genitori, ha ideato Sitly, un servizio che mette in contatto famiglie e babysitter.

Su Sitly è possibile trovare la babysitter più adatta alle proprie esigenze.

Come funziona Sitly?

Per prima cosa è necessario iscriversi, una volta fatto si può iniziare la propria ricerca, indicando il proprio indirizzo, giorni e orari di necessità, apparirà una mappa con la segnalazione delle babysitter disponibili più vicine.

A questo punto si possono filtrare dei parametri come l’esperienza, il costo orario o le competenze linguistiche.

Adesso non rimane che scegliere, basta cliccare sulle babysitter in linea con la propria ricerca per leggere il loro profilo ed, eventualmente, inviare un messaggio per chiedere la disponibilità o fissare un colloquio.

Inoltre, tramite Sitly si può trovare la babysitter più idonea alla propria famiglia e, successivamente,  dividerne i costi con altri genitori con le stesse necessità.

Grazie a Sitly.it posso trovare finalmente la mia nuova Sara, e voi come avete trovato la vostra babysitter?

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *