/ Bambino / Shopping con i bambini? Si può fare!

Shopping con i bambini? Si può fare!

Fin da quando ero ragazza, fare shopping è sempre stata una delle mie passioni, ma d’altronde, a chi non piace?

A volte lo trovo addirittura terapeutico. Non importa cosa compro, basta che sia un accessorio per la casa o un paio di scarpe nuove, fare acquisti migliora sicuramente la mia giornata.

Se poi vado a comprare qualcosa per le bambine, sono ancora più contenta.

Il problema è che da quando sono diventata bis mamma, andare a fare shopping è diventato più complicato, ho poco tempo e quando ce l’ho è davvero limitato,per cui devo ottimizzare i tempi, andando ad esempio in pausa pranzo, oppure con entrambe le mie creature.

Ecco, devo dirvelo, andare a fare shopping con i bambini è una cosa che mai avrei pensato di fare perché è piuttosto snervante. A me piace scegliere le cose con calma e con concentrazione, senza essere distratta ogni trenta secondi per vedere dove sta scorrazzando una o cosa combina l’altra, e poi mi piace provare i capi prima di acquistarli, per evitare di tornare a cambiarli. Insieme a loro tutto ciò è impensabile.

Per evitare di lasciarci la sanità mentale, le volte in cui per forza di cose devo portare una delle mie figlie con me in giro per negozi, adotto qualche piccolo stratagemma in modo da riuscire a gestirla meglio:

  • Il giro di shopping è in assoluto la prima cosa da fare della giornata, mai portarle quando sono stanche, altrimenti è la fine, per tutto il tempo non faranno altro che capricci;
  • In borsa infilo sempre una piccola merenda, dei crackers e un succo di frutta, così anche il pancino viene domato;
  • Se prevedo un giro impegnativo (o in giornate particolari come il week end), e voglio riuscire a stare un po’ tranquilla, il tablet è d’obbligo, in particolare  la grande ci gioca quei dieci minuti buoni necessari a me per scegliere, provare e pagare!

Un paio di volte ci ho provato ad andare con entrambe le mie figlie a fare acquisti, ma, a meno che non sia qualcosa che interessi loro (giochi, giochi e ancora giochi), nelle altre occasioni non sono mai collaborative. Per cui, quando ho avuto la possibilità di andare a fare un po’ di shopping con loro da Oviesse, devo ammetterlo, all’inizio ero seriamente preoccupata.

Invece mi sono ricreduta subito perché lo Store OVS di Corso Buenos Aires (Milano) è davvero a misura di bambino.

Prima di tutto c’è una Magic Fitting Room davvero bellissima, si tratta di un camerino in cui ci si diverte un sacco cambiando lo sfondo dello specchio. Prima siamo andati in fondo al mare, poi nello spazio..

..infine, visto il periodo, ci siamo circondate di Uova di Pasqua.

Intrattenerle è stato davvero semplicissimo.

Clarissa, innamorata persa della sua nuova t-shirt della Principessa Sofia, non voleva più uscire dal camerino!

Molti stand sono ad altezza bambino,  un dettaglio non indifferente perché in questo modo, anche loro possono essere coinvolti nella scelta dei capi, prendendoli autonomamente e portandoseli in camerino.

Tutti i camerini sono larghi, spaziosi e dotati di comodi puff, per cui siamo potute entrate tutte e tre e mentre io provavo i capi, loro giocavano o si riposavano.

Grazie al grande ascensore, tutti i  piani dello store sono facilmente accessibili anche da chi, come me, non si separa mai dal passeggino!

Nessuna fatica quindi fare su e giù nello Store per passare dal reparto bambini a quello donna.

Infine ci siamo concesse qualche minuto di puro divertimento alla consolle play your look, dove io e le bambine abbiamo giocato a creare mix e abbinamenti di capi a suon di musica.

Incredibile ma vero, sono riuscita a fare i miei acquisti con tutta calma, le bambine erano tranquille, si sono divertite e, per una volta, fare shopping con loro non è stato un dramma!

Certo è che se volete tagliare la testa al toro e fare un sessione di shopping indolore, non vi posso che suggerire l’adorato shopping online e invitarvi a visitare il fornitissimo e-commerce di OVS kids, in cui potete trovare, oltre ai capi d’abbigliamento, anche fiabe scaricabili, tutorial per giochi e lavoretti da fare con i bambini e consigli di esperti nel campo della pediatria, dell’ alimentazione, del fashion e lifestyle.

 

Grazie a Fattore Mamma e OVS per la bellissima esperienza!
The following two tabs change content below.
Parola di Mamma

Parola di Mamma

Redazione
1 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 Comments
  • 21 aprile 2017

    Tutti gli store dovrebbero prendere esempio da questo!!!
    Con i maschietti penso che fare shopping sia ancora peggio XD

    Rispondi
Visit Us On FacebookVisit Us On InstagramVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Pinterest