/ Sponsored post / Mai più piante assetate con Claber!

Mai più piante assetate con Claber!

Non ho mai avuto il pollice verde, anzi direi che il mio è proprio nero, in famiglia quello amante del verde è mio marito.

Abbiamo il balcone pieno di piante e piantine, ma chi se ne occupa è solo lui, le poche volte che ha sperato in un mio aiuto, si è pentito amaramente.

Perché?

Perché io mi dimentico sempre e puntualmente di annaffiare le piante. È più forte di me, non ci sono post it attaccati in giro per casa o note sul cellulare che tengano, sono geneticamente programmata per dimenticarmene.

Per questo ho deciso di fare un regalo a mio marito, un regalo che sapevo avrebbe apprezzato tantissimo: Aqua-Magic System di Claber.

Claber è un’azienda tutta italiana, leader nel settore dell’irrigazione per il giardino, il balcone e l’orto.

Claber è all’avanguardia su tutti i suoi sistemi di irrigazione, che sono facili da utilizzare ed eco sostenibili.

Grazie al sistema Aqua-Magic System, neanche una goccia d’acqua viene sprecata, e questo è fondamentale perché sappiamo tutti che preziosa risorsa sia.

Il montaggio è davvero molto semplice, ci vogliono al massimo una ventina di minuti, le istruzioni sono molto chiare e in poco tempo il sistema di irrigazione è pronto.

Non serve neanche l’energia elettrica perché Aqua-Magic System funziona con solo due pile stilo.

Il fulcro di questo innovativo sistema di irrigazione è il programmatore, dotato di un pannello fotovoltaico e di una piccola pompa elettrica che permettono di aspirare l’acqua dal capiente contenitore, e distribuirla ai gocciolatori.

Nella confezione è già compreso tutto l’occorrente necessario: il serbatoio dell’acqua pieghevole( che può contenere fino ad 80 litri), i gocciolatori, il filtro e il tubo.

Grazie al programmatore è possibile non solo garantire alle proprie piante sempre la giusta quantità di acqua, senza quegli sprechi che si fanno con il comune annaffiatoio, ma anche impostare la frequenza di irrigazione.

Finalmente non mi dovrò più sentire in colpa quando dimenticherò di annaffiare le piante e mio marito avrà il suo angolino di verde sul balcone!

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *