/ Donna & mamma / La borsa della mamma

La borsa della mamma

Fin dai tempi più remoti, la borsa della mamma è sempre stata il pozzo dei desideri:qualunque cosa volessi o di cui avessi bisogno stai sicura che la trovavi nella borsa della mamma.
‘Mamma ho sete’ ecco la bottiglietta d’acqua, moccolo al naso? Ecco i fazzoletti e salviette; sbucciatura alle ginocchia? Ecco il cerotto. Per non parlare poi di caramelle, merendine, felpa in caso di freddo improvviso, ciuccio in caso di necessità, elastici e mollettine per capelli, Barbie e peluche, pennarelli e fogli. Insomma la borsa della mamma è davvero un universo parallelo, non mi stupirei di trovare qualche forma di vita all’interno della mia, una fatina che ha trovato dimora nella casa della Polly Pocket o un elfo che si diverte a giocare con le app del tablet.
Quando le figlie si sono raddoppiate, per questioni di praticità, sono ovviamente dovuta tornare ad usare la classica borsa del cambio, per avere sempre con noi non solo le cose di Clarissa, ma anche quelle di Rebecca, come pannolini e vestiti di ricambio.

Per cui da libera e felice che ero, sono tornata di nuovo a sentirmi sempre carica come un mulo ogni volta che dovevo lasciare le quattro mura di casa, con la mia borsa più quella delle bambine.
Dopo i primi due mesi di rodaggio in questa nuova situazione, mi sono però resa conto che le mille mila borse cambio che ho non sono in grado di contenere tutto il necessario che io mi porto sempre dietro quando sono in giro con mimì e cocò.
Ma vuoi che una web addicted come me non riesca a trovare la soluzione ideale per sopperire a questa situazione?
E infatti ovviamente l’ho trovata e si chiama Mami.
La amo punto, nient’altro da dire se non che contiene davvero l’impossibile più uno. E quel più uno sono le mie cose (portafoglio, agenda A5, cellulare, trousse).

Grazie a Mami infatti posso usare un’unica borsa per tutte e tre!Non vi dico la soddisfazione!

Faccio solo un semplice elenco di cosa contiene quotidianamente:
– due cambi per Rebecca ( due body, due t-shirt, due pantaloni, due calzini);
– un cambio per clarissa ( mutandine, calzini, t- shirt e pantaloni);
– Sacchetta con bavaglini;
– Cappellini per entrambe;
– Pochette con pannolini e salviettine;
– Merendine varie;
– Brick di the o succo di frutta;
– Bottiglietta d’acqua;
– Fazzoletti;
– Barbie o bambola di turno;
– Matite o pennarelli con album per colorare;
– Sacchettino con elastici e mollettine ( la facilità con cui mia figlia le fa sparire è inspiegabile);
– Crema solare (in estate non esco mai senza);
– Anti zanzare (vedi sopra);
– Tablet;
– Ciucci vari e giochini per Rebecca;
– Agenda A5;
– Cellulare;
– Trousse;
– Portafoglio;
– Occhiali da sole;
– Fasciatoio.

Per il fasciatoio spendo qualche riga in più in quando la Mami è dotata di una stracomoda cerniera apposita sul fondo, in cui poterlo riporre in tutta praticità. È morbido e grande ( 48×68 cm) e può essere lavato in lavatrice.

Quando prevedo poi uscite che superano i 60 minuti, aggiungo anche il thermos con la camomilla e almeno un biberon per Rebecca.

Se non vi fosse chiara la quantità di cose che la Mami può contenere ecco una foto chiarificatrice:
Mami

E per i più scettici ecco un video:

 

Vi sfido a trovare una borsa più capiente, ovviamente che sia anche comoda e bella come la Mami eh!

Perché ancora non vi ho detto che gli spallacci larghi la rendono estremamente facile e leggera da portare in spalla, ma visto che comunque nasce come borsa cambio è progettata per essere ancorata al maniglione del passeggino (tramite gli appositi ganci acquistabili a parte). E poi il design! Semplice e minimale, senza inutili fronzoli, può essere portata con qualunque outfit e in qualunque occasione, per questo io la uso anche quando esco da sola.
E le sue tasche interne (ben tre!) permettono di trovare l’occorrente praticamente subito.

La Mami è completamente Made in Italy, impermeabile (pioggia non ti temo!) e praticamente indistruttibile (Clarissa non ti temo!) perché realizzata con la cordura 1100, materiale utilizzato anche per le attrezzature della Nato.

Non vi dico poi la comodità di utilizzarla come borsa da spiaggia! Il massimo, tutto dentro e via!
Mami

Con la Mami tutto ciò che mi serve è sempre con me, ci vorrebbe una Mami per ogni mamma!
Se anche voi ve ne siete innamorate, la potete trovare in diversi colori su bimbosmart.it

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *