Parola di Mamma
/ 1-3 anni / Il bicchiere da grande, ossia la tazza con beccuccio.

Il bicchiere da grande, ossia la tazza con beccuccio.

Parola di Mamma on 20 novembre 2018 - 20:00 in 1-3 anni, Sponsored post

Molto spesso il passaggio da biberon e bicchiere non viene intervallato dalla tazza con beccuccio, e questo può turbare un po’ il bambino, costretto ad adeguarsi ad una nuova realtà a cui non è stato adeguatamente preparato. Questo cambiamento dovrebbe essere invece più graduale e la tazza con beccuccio svolge un ruolo molto importante in quanto permette al bambino di poter “fare da solo” e imparare piano piano a gestire il bicchiere in base alle proprie esigenze.

Non c’è un’età precisa in cui cominciare ad utilizzare la tazza con beccuccio, ogni bambino ha i propri tempi che bisogna assecondare e mai forzare.

Grazie a Philips Avent abbiamo avuto la possibilità di far testare ad una mamma della nostra community la tazza con beccuccio My Grippy e questo è quello che ci ha raccontato:

Mia figlia ha quasi un anno e, a quest’età, la sua voglia di emulare il fratello maggiore la porta ad essere molto indipendente, nonostante sia ancora così piccola.

Per questo ho pensato di passare presto al “bicchiere da grande”.

Vedere la sua soddisfazione nel riuscire a fare tutto da sola è stata impagabile!

Il primo approccio è stato un po’ impacciato, abituata al biberon ha dovuto fare qualche tentativo prima di riuscire a bere senza problemi, ma in poco tempo non ha più avuto difficoltà!

E la cosa che mi ha più entusiasmato è che non una goccia di latte è finita sui suoi vestiti, nessuna fuoriuscita di liquido, una meraviglia!

Ormai la mia Chloe beve solo dalla sua My Grippy da cui riesco a separarla giusto il tempo per il lavaggio in lavastoviglie!

Con Mattia, il mio primo figlio, ho provato tante tazze di questo genere, ma c’era sempre qualche piccolo difetto: o erano scivolose e di conseguenza non riusciva a tenerle bene in mano, o la valvola antigoccia non funzionava bene, quindi bavaglie e vestiti sempre bagnati, o ancora non avevano una chiusura di sicurezza, quindi potevo utilizzarle solo in casa; insomma c’era sempre qualcosa che non andava, My Grippy invece risponde a tutte le mie e le nostre esigenze!

Quali sono le caratteristiche della tazza con beccuccio My Grippy di Philips Avent?

  • No BPA;
  • Tazza ergonomica e leggera, in modo da non creare nessuna difficoltà al bambino che la maneggia;
  • Superficie antiscivolo all’altezza dell’impugnatura;
  • Compatibilità con le tazze e i biberon di Philips Avent.

Grazie alla sua speciale valvola il liquido esce solo quando il bambino succhia, quindi potete dire addio alle fuoriuscire indesiderate!

My Grippy è disponibile per due fasce d’età: dai 9 mesi (con beccuccio morbido) e dai 12 mesi (con beccuccio rigido).

My Grippy è un ottimo alleato nelle numerosi fasi evolutive che portano i nostri bimbi a diventare grandi!

Post in collaborazione con Philips Avent

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *