/ Alimentazione / Feste natalizie per i bambini: baby-stuzzichini

Feste natalizie per i bambini: baby-stuzzichini

Quale migliore occasione delle feste natalizie per organizzare un baby-party che lasci tutti i bimbi a bocca aperta?

Per le feste dei bambini, sono fondamentali i giochi ma anche le decorazioni. E le decorazioni devono riguardare non solo gli addobbi ma anche gli ingredienti del buffet. Ad esempio, non puoi proporre dei classici panini, ma dei panini che abbiamo delle forme particolari e che “sembrino altro…”

Oggi ti voglio dare un paio di idee divertenti per il baby-party di tuo figlio:

  1. Pesci pagliaccio: nello scorso articolo avevo parlato dell’ultimo film della Disney-Pixar “Alla ricerca di Dory”: Dory ha due amici, i pesci pagliaccio Marlin e suo figlio Nemo, che i bambini conoscono benissimo. Come trasformare Marlin, Nemo e altri pesci pagliaccio in panini? Anzi, come trasformare i panini in pesci pagliaccio? Ingredienti: tramezzini (quelli che trovi nel banco frigo del supermercato) carote, glassa di aceto balsamico, olive nere denocciolate. Occorrente: 1 tegame, 1 tagliere, 1 coltello. Procedimento: fai sbollentare un po’ le carote nel tegame con l’acqua, in modo da renderle un po’ più morbide (ma non troppo). Dai la forma ovale del corpo dei pesci pagliaccio ai tramezzini, ritagliandone i bordi. Affetta le carote sottilmente lungo il verso della lunghezza, in modo da creare le strisce arancioni dei pesci pagliaccio, e ricopri i tramezzini con le strisce. Ai lati delle strisce, disegna due righe con la glassa di aceto balsamico. Con due pezzetti di carota, realizza la coda dei pesci e con mezza oliva l’occhio. pesciolini-parola-mamma
  2. Maialini: una fiaba celebre, che piace molto ai bambini è “I tre porcellini”, per non parlare di uno dei cartoni animati che va per la maggiore, “Peppa Pig”. Come trasformare i panini in Peppa Pig o nei Tre Porcellini? Ingredienti: miniburger Roberto, formaggio a fette (tipo fontina) olive nere denocciolate, würstel piccoli, ingredienti a piacere per farcire i panini. Occorrente: 1 tagliere, 1 coltello, stuzzicadenti, 1 tappino di plastica. Procedimento: Taglia i miniburger Roberto a metà e farciscili. Realizza la faccia dei maialini in questo modo: taglia il miniwürstel in 3 parti: le 2 estremità saranno le orecchie, che inserirai nel panino aiutandoti con gli stuzzicadenti; la parte centrale sarà il naso (realizza, con il coltello, due forellini per fare le narici). Con il formaggio a fette realizza due cerchietti aiutandoti con il tappino di plastica, che saranno gli occhi e con un oliva tagliata a metà realizza le pupille.
    maialini-parola-mamma

Questi stuzzichini possono essere utilizzati anche per altre feste, non solo per le feste natalizie.

Se ti sono piaciute queste idee? Vieni a trovarmi sul mio blog, ne troverai tante altre!

Buon Natale e buone feste!

Beatrice

The following two tabs change content below.
Beatrice

Beatrice

Guardare il mondo con gli occhi di un bambino: questo è il mio motto e il mio stile di vita! Sono Beatrice, mamma di Ettore, un bimbo dai riccioli d'oro, che mi ha dato l'ispirazione per creare il mio blog, L'Agenda di mamma Bea, un blog per famiglie che offre tanti spunti: spunti per sapere (le notizie relative al mondo dell'infanzia), spunti per creare (oggetti, ricette, disegni), spunti per divertirsi (insieme ai bambini). Ed è proprio questo il mio cavallo di battaglia: il divertimento insieme ai piccoli. Perché l'allegria, specialmente in famiglia, non deve mancare mai: la vita di tutti i giorni ci mette a dura prova, ma io credo che, grazie ai bambini, non abbiamo scuse per non essere felici, ridendo e giocando insieme a loro!
0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *