/ 1-3 anni / E’ ora di dormire da solo?

E’ ora di dormire da solo?

Enea non ha mai dormito granchè. Da neonato ciucciava anche ogni ora e mezza, sia di giorno che di notte.
Dicevano che era una fase e che sarebbe passata.

Maledetta me che mi sono fidata!
Alla veneranda età di un anno e quindici giorni, Enea si addormenta alle 10:30 si sveglia alle 2 di notte,
alle 4 e alle 6 di mattina. Forse poi se la tira fino alle 9, ma la maggior parte delle volte alle 7:30 è già giorno.

Non ci sono santi, abbiamo provato a farlo addormentare alle 9 e anche a mezzanotte.
Niente, non cambia niente.
Mi dicevano di non fargli prendere il famoso “vizio delle braccia”, ma allattando al seno, capirete che non è tanto facile.
La cosa strana è che lui non è mai voluto stare in braccio, preferiva la sua culletta e ovviamente qualcuno che gli desse attenzione.

A 3 mesi abbiamo abbandonato la culletta di vimini e abbiamo optato per il lettino con le sbarre, la culla dei grandi.
Al compimento di un anno abbiamo deciso di affidarci alla Montessori e di costruirgli una stanza su misura, comprensiva di letto montessoriano: un lettino completamente poggiato a terra, con un tappeto e dei cuscini che gli impediscono di farsi male quando e semmai rotola.
Per adesso lo facciamo dormire lì solo per il nap time mattutino e quello pomeridiano.
La notte lo tengo ancora in culla, un po’ per comodità, un po’ perché ho paura di non sentirlo se si sentisse male o altro.

So di dover prendere coraggio e lasciarlo lì a dormire da solo anche di notte, dopotutto siamo a meno di tre metri di distanza, e lo farò, lo giuro.

Spero che questa sia la soluzione per sonni più lunghi e meno stressanti, per me.
Voi avete esperienze del genere? I vostri bimbi se la dormono tutta la nottata? A che età li avete spediti nella stanzetta?

Comunque volevo sottolineare che la stanzetta è un ambiente a prova di bimbo, in cui lui sta benissimo anche da solo a giocare durante il giorno.
E’ un ambiente che riconosce familiare e in cui sta bene.
Non lo mando nella foresta a caccia di lupi >.< ecco, questa è una cosa che ho voluto ripetere alla parte ansiosa di me che continua a ripetersi “è troppo piccolo per farlo dormire da solo” !!
Beh vi aggiorno sui miglioramenti/peggioramenti del sonno…

aspetto consigli.

Baci, dolci mamme.

 

The following two tabs change content below.
Ilaria

Ilaria

Web-editor and writer
Ilaria, filologa di vocazione, mamma e insegnante di inglese di professione. Vivo a Napoli dopo aver vissuto a Londra per due anni. Lì mi occupavo di coordinare educazione e merende di bambini italish (italiani+british). Londra è la città dalle mille opportunità, solo se le sai cogliere però... Un po come il paese delle meraviglie! Sono tornata in Italia per tantissimi motivi, e quì, con la famiglia vicino, ho messo al mondo il mio bellissimo Enea <3
0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *