/ 1-3 anni / Allattare: quando e come smettere

Allattare: quando e come smettere

Sono 25 mesi che allatto Giulio ed in questo ultimo periodo inizio a pensare che sia arrivato il momento di smettere. Non mi è mai pesato allattare il mio bimbo e non mi pesa tutt’ora, ma per una serie di motivi credo di dover interrompere l’allattamento a richiesta.

E mentre lo scrivo, solo il pensiero di dover smettere mi fa stare male.

Mi fa stare male perché, in fondo, una parte di me non vuole smettere e perché so già che quel momento magico, solo nostro, mi mancherà da morire.

Mi mancherà il suo sguardo mentre è attaccato al mio seno, mi mancheranno quelle manine che continuano a toccarmi, mi mancherà il suo modo di tuffarsi su di me quasi come per prendere la sua preda, mi mancheranno le sue faccine e quel momento in cui, appagato e rilassato, chiude gli occhi e si addormenta.

L’allattamento è un’esperienza meravigliosa, anche se a volte è dura. Non è da tutte e non per tutte.

Sono consapevole che non sarà mio figlio a smettere volontariamente di attaccarsi al seno, penso proprio di dovermi dare un limite altrimenti Giulio andrebbe avanti ad oltranza a mangiare la sua “tettina”.

Posso proprio affermare che in questi due anni la suzione per lui è stata tutto. Ed ora sono diventata una specie di droga per lui. Mi chiede il seno in continuazione e non è, come può essere per altre mamme, solo la coccola serale. Ogni volta che mi vede tenta di alzarmi la maglietta , quasi come se fosse un modo per colmare quel leggero languorino o quel momento di noia.

Anche durante la notte, si sveglia ancora almeno una volta per essere allattato, costringendo me e mio marito a non avere un riposo regolare.

Inoltre, so bene che i bimbi che vengono allattati possono mangiare in modo scostante, ma il mio proprio non mangia! Siamo arrivati ad un punto in cui il pranzo lo salta del tutto e a cena a volte mangia e a volte no. Passano giorni in cui non tocca cibo se non qualche pezzo di pane.

Per tutti questi motivi inizio a realizzare che sia meglio smettere e che sia meglio per il mio bimbo oltre che per me.

Ma come fare? Sarà un trauma per lui? Ed io riuscirò ad essere così forte e determinata quando lui continuerà a chiedermi il seno?

Care mamme che avete già affrontato questa tappa si accettano consigli!

The following two tabs change content below.
Martina

Martina

Sono Martina e ho 27 anni. Mamma di Giulio e compagna del mio unico grande amore Alex. Impiegata in uno studio contabile il mattino e dedita alla casa e alla famiglia, di cui amo prendermi cura, nel pomeriggio. Sono amante delle piccole cose, come una buona colazione, una passeggiata all’aria aperta o una giornata al mare. Di tutte quelle cose che fanno la semplicità e che ti lasciano quel senso di realizzazione dentro.
0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visit Us On FacebookVisit Us On InstagramVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Pinterest